Litorale

Un autentico angolo di paradiso tra storia e natura

Il litorale di Cavallino Treporti è una lunga e fertile penisola tra Venezia e Jesolo che seduce per la varietà dei suoi paesaggi e per la genuina ospitalità dei suoi abitanti. Lambito dal mare Adriatico e dalle acque della laguna, il litorale di Cavallino Treporti si estende per 15 chilometri e si distingue per l'ambiente di grande rilevanza naturalistica nel quale si rincorrono la lunga spiaggia dorata, le dune, la pineta, gli orti e l’affascinante paesaggio lagunare con i suoi canali, le barene, le velme e le valli da pesca. Sullo sfondo, in tutto il suo fascino, l’elegante profilo di Venezia.

Due ecosistemi in perfetto equilibrio

Appena arrivati nella penisola di Cavallino Treporti si svolge davanti agli occhi un territorio di una bellezza autentica e si scorgono subito le sue due anime, quella marina e quella lagunare. Qui ogni alba e tramonto sembrano nascere dalle mani di un pittore: il sole, che al mattino esce dalle acque del mare e al crepuscolo si tuffa placidamente negli specchi acquei della laguna, tinteggia le acque e il cielo di rosso e traccia sull’orizzonte i contorni di panorami suggestivi e carichi di fascino.
Nel cuore della penisola, invece, si trovano gli orti e le serre dove sono coltivati gli ortaggi e la frutta che potrai assaporare direttamente dal produttore.
I due differenti ecosistemi convivono in perfetto equilibrio e influenzano favorevolmente l’ambiente dell’intero territorio, così come incidono sull’eccellente qualità della produzione orticola e sulla pescosità delle valli da pesca e delle coste vicine al litorale.

Un incantevole parco naturale

Il territorio di Cavallino-Treporti è diviso in dodici frazioni: Lio Grando, Ca' Ballarin, Ca' Pasquali, Ca' Savio, Ca' di Valle, Ca' Vio, Cavallino, Lio Piccolo, Mesole, Punta Sabbioni, Saccagnana e Treporti.
Il Sile separa Cavallino Treporti da Jesolo, il Pordelio lo attraversa in tutta la sua lunghezza per poi diramarsi nei canali di Portosecco, Saccagnana e Saccon. Navigando lungo i canali, o percorrendo a piedi o in bicicletta gli argini che li costeggiano, potrai ammirare da vicino questo incantevole parco naturale che custodisce un ambiente di una bellezza unica. La fauna e la flora che caratterizzano questi luoghi fanno da cornice a piccoli borghi, quasi sospesi nel tempo. Come il borgo di Lio Piccolo, dove potrai “respirare” la storia e scoprire un patrimonio culturale che non ti aspetti, lì incastonato nella natura rigogliosa e cullato dalle acque della laguna.

Sarà davvero emozionante perdersi nei piccoli angoli di paradiso di questo litorale dove la natura e la storia dialogano armoniosamente: potrai contemplare gabbiani, aironi, cormorani e garzette, osservare gli eleganti fenicotteri rosa o scoprire le valli da pesca dove si allevano anguille, spigole, orate e branzini; nel contempo potrai ammirare il sistema di architetture e fortificazioni militari che servirono per difendere Venezia sia durante il dominio austriaco, sia durante le guerre mondiali, e immergerti nella storia.

Per chi ama le vacanze all'aria aperta

Capitale europea del Turismo “en plein air” il nostro territorio si distingue anche per l’eccellente offerta turistica: campeggi all’avanguardia e di qualità, servizi di primissimo livello e un paesaggio intatto e di grande valore ambientale. Qui la mano dell’uomo è intervenuta rispettando il territorio e preservando la ricchezza della flora e della fauna locale.
La vasta spiaggia sabbiosa che degrada dolcemente verso il mare è meta ideale per le famiglie, poiché soddisfa i desideri di tutti. Adulti e ragazzi possono scegliere tra relax, sport e divertimento, mentre i più piccoli possono giocare sulla sabbia, fare il bagno in tutta sicurezza o partecipare alle attività proposte dall’animazione.

E dopo una giornata all’insegna del benessere e dello svago, potrai trascorrere un’indimenticabile serata in uno dei tanti ristoranti locali per assaporare le specialità che celebrano la tradizione enogastronomica del territorio di Cavallino Treporti, come il “baccalà in tocio”, le moeche o i dolcissimi pomodori pachino. E infine chiudere la serata partecipando ai tanti eventi proposti lungo tutto il litorale.

Una natura intatta e variopinta, i sapori semplici e genuini, i resti di un passato lontano e i segni tangibili di un territorio vivace, dinamico e ospitale sono il mix straordinario che rende tanto speciali le vacanze sul nostro litorale.

Vieni a vivere il nostro territorio e a esplorarne ogni angolo per coglierne l’essenza e l’autentica bellezza.